Sulmona da conoscere 6
Chiesa di Santa Maria della Tomba di Sulmona, sorge in piazza del Plebiscito, nel Borgo Santa Maria della Tomba, uno dei quartieri antichi del centro storico.
Fu edificata nel 1076 circa sopra le rovine di un tempio romano dedicato a Giove. Una leggenda vuole che fosse stata eretta sopra la casa del poeta Ovidio. Il nome

Chiesa di Santa Maria della Tomba di Sulmona, sorge in piazza del Plebiscito, nel Borgo Santa Maria della Tomba, uno dei quartieri antichi del centro storico.
Fu edificata nel 1076 circa sopra le rovine di un tempio romano dedicato a Giove. Una leggenda vuole che fosse stata eretta sopra la casa del poeta Ovidio. Il nome "Tomba", citato sin dai documenti più antichi, fa intendere come la chiesa fosse stata eretta sopra un sepolcro pagano, che si doveva trovare all'altezza del presbiterio, nella navata centrale. La facciata vasta e rettangolare di tipo romanico-gotico presenta un portale di impianto gotico, sovrastato da un rosone assai ampio. Il portale a sesto acuto ha scolpito sulla lunetta lo stemma della famiglia Aragona, che nel Medioevo aveva il dominio su Sulmona.Tale portale fu realizzato nel XIV sec. da Nicola Salvitti. Il suo profilo è definito da una coppia di colonne ottagonali e dell'alternanza di colonnine lisce poggianti su un basamento in pietra, che culminano in capitelli con foglie d'acanto, su cui poggia l'archivolto.